top of page

Il mio nome è Nadia

come la ragazzina del cartone animato

“Il mistero della pietra azzurra”.

Mi occupo di Scrittura Intuitiva, Creativa, Terapeutica

e Numerologia.

 

Da bambina amavo la magia e tutto ciò che riguardava la trasformazione volta al bene del prossimo. Vedevo in Tv quelle bambine coraggiose agitare una bacchetta magica e diventare grandi per un po’ per aiutare gli altri. E poi tornare bambine. E accanto a loro c’erano spesso degli animali come alleati.

 

Mi rivedevo in loro. Anche io amo gli animali e desideravo fare magie e aiutare. E anch’io spesso mi ritrovavo a vestire gli abiti dell’adulta.

 

 

na ssm.jpeg

E mi piaceva l’insegnamento che il padre di Pollyanna aveva lasciato a sua figlia: trovare la bellezza ovunque, anche dietro le esperienze più sfidanti.

Mi ispiravo a quella ragazzina che, nonostante le disavventure della vita, tornava sempre a sorridere. A trovare il tesoro in ogni situazione. E per anni lei e tutte le altre piccole eroine, con la loro forza e le loro magie, sono state le mie muse ispiratrici.

Inoltre amavo narrare storie. Tramutare semplici episodi in qualcosa di entusiasmante da raccontare,

e i grandi mi ascoltavano divertiti.

Fino a quando la mia estroversione e il mio parlare diventarono scomodi, e iniziai a chiudermi in me stessa.

La voglia di narrare, però, insieme alla necessità di esprimermi, continuò a vivere in me. 

Così iniziai ad appassionarmi alla scrittura e alle elementari alcuni miei temi fecero il giro delle classi.

 

“Sembrano scritti da una bambina più grande” dicevano le maestre.

 

Vedevano in me un talento che ancora non riconoscevo.

Ma in quell’essere grande invece sì. Mi ci rivedevo. Una bambina sensibile "cresciuta" in fretta.

Che spesso si sentiva disorientata, sola, fuori posto.

 

Con quel bagaglio di sensazioni, all’età di ventisette anni, arrivai a vivere una relazione di dipendenza affettiva e manipolazione. E quello fu per me uno degli eventi più sfidanti e significativi della mia vita.

 

E proprio da quell’evento la Scrittura tornò a richiamarmi e con essa il mio desiderio di raccontare storie. Storie di Vita, resilienza, coraggio. Storie di donne.

A partire dalla mia. Come racconto nella sezione Scrittura 

 

Oggi mi occupo di Scrittura a tempo pieno. Per me è casa, rifugio, meditazione e molto altro.

La utilizzo ogni giorno come pratica personale e per lavoro.

 

Scrittura Intuitiva, Creativa, Autobiografica, Diaristica, di Guarigione…

Raccolgo storie di coraggio e rinascita. E ho scritto Manuali di Self-Help ispirati alla mia vicenda personale che oggi definisco "l'evento scatenante" che mi ha portata a un profondo cambiamento.

È da quell'esperienza così significativa che è iniziato il mio cammino di rinascita e riscoperta di me stessa e da quel buio sono riemersa più forte, consapevole, autentica.

Ho intrapreso varie strade per la mia crescita personale, partendo dalla lettura di decine di libri. E ho proseguito con varie formazioni in Numerologia, Metamedicina, Floriterapia con i Rimedi italiani e le Acque per i Chakra.

Ho ripreso contatto con quella bambina coraggiosa e sognatrice che amava narrare e aiutare.

E mi piace ricordare che ogni storia ha un potenziale, soprattutto quella più sfidante.

Perché è proprio dietro le esperienze più dure che si celano gli insegnamenti più preziosi.

Il libro Tu emani Luce nasce dai desideri di quella bambina:

di trovare il bello dietro ogni cosa, aiutare gli altri e al contempo esprimere la sua voce. 

Credo molto nel valore dell'unicità, nella magia dei libri e nella forza della condivisione perché nelle storie altrui c'è anche un po' di noi e a volte basta una frase, quando si è pronte ad ascoltarla, perché si aprano porte interiori preziose e si acquisiscano nuovi consapevolezze.

E la consapevolezza è sempre il primo passo per il cambiamento.

È la Luce che illumina le nostre scelte permettendoci di compierle, non più in balìa delle emozioni, ma dal nostro centro in equilibrio.

Credo inoltre nell'importanza della conoscenza profonda di sé e dell'Intuizione, perché essere consapevoli e fidarsi del proprio sentire sono le chiavi per una vita autentica, coerente e di qualità.

 

Solo quando sai chi sei, cosa vuoi e dove stai andando, smetti di agire con automatismi e di essere condizionabile dagli eventi esterni e da chi ti circonda. Ed è così che diventi Sovrana di te stessa e della tua vita e riesci a creare la realtà che più desideri e meriti.

 

Una profonda conoscenza di sé, unita a una solida fiducia, sono gli strumenti per muoversi nel mondo in maniera autonoma, con sicurezza, autenticità ed equilibrio.
 

Se anche tu credi nella magia dei libri, vuoi conoscere il mio cammino di consapevolezza, ispirarti e sperimentare esercizi di Scrittura Terapeutica e di Consapevolezza puoi iniziare dal libro QUI

 

Per conoscere la tua struttura energetica e i benefici che puoi ricevere da UNICA, la lettura Numerologica personalizzata, trovi tutti i passi cliccando su NUMEROLOGIA

A presto, Nadia

bottom of page